Le caratteristiche e i prezzi delle batterie per l’accumulo fotovoltaico

Con l’interesse crescente per l’energia rinnovabile, l’adozione di sistemi fotovoltaici per la produzione di energia solare sta diventando sempre più diffusa. Tuttavia, la vera sfida rimane nell’assicurare un flusso costante di energia anche quando il sole non irradia l’impianto. Qui entrano in gioco le batterie di accumulo, un elemento fondamentale per garantire l’autoconsumo e l’indipendenza energetica.

In questo articolo, esploreremo in dettaglio le caratteristiche principali delle batterie di accumulo fotovoltaico, esaminando i fattori che influenzano i prezzi e le opzioni disponibili per chi desidera investire in questa tecnologia.

Vuoi avere più informazioni? Contattaci!


Batterie accumulo fotovoltaico: cosa sono e come funzionano

Un impianto fotovoltaico, dotato di una batteria di accumulo, offre la flessibilità necessaria per gestire l’energia elettrica generata in modo efficiente.

Le batterie di accumulo fotovoltaico sono integrate nell’impianto stesso e consentono di immagazzinare l’energia prodotta ma non utilizzata durante le ore di picco di produzione solare. Questa energia può poi essere utilizzata durante le ore serali, notturne o in periodi di radiazione solare limitata, quando la produzione diretta non è sufficiente per coprire il fabbisogno energetico. Questa soluzione è particolarmente utile perché spesso l’energia prodotta non coincide con i momenti di maggiore richiesta, consentendo così di massimizzare l’autoconsumo e ridurre la dipendenza dalla rete elettrica tradizionale.

Le batterie di accumulo possono essere progettate in diverse configurazioni: possono essere monodirezionali, caricandosi solo dall’impianto fotovoltaico, o bidirezionali, consentendo il caricamento sia dall’impianto fotovoltaico che dalla rete elettrica. Possono essere collocate sia tra i pannelli fotovoltaici e l’inverter (lato di produzione), sia dopo l’inverter (lato post-produzione), a seconda delle esigenze specifiche dell’installazione.

Un aspetto cruciale nella progettazione di un sistema di accumulo fotovoltaico è il dimensionamento delle batterie, che deve tener conto del tipo di impianto e del consumo energetico dell’utenza. È importante evitare sia un sovradimensionamento eccessivo che potrebbe comportare costi superflui, sia una sottodimensionamento che potrebbe non coprire adeguatamente la domanda energetica durante i periodi di minore produzione solare.

I vantaggi della batterie di accumulo fotovoltaiche

Le batterie di accumulo fotovoltaiche consentono di ottimizzare l’utilizzo dell’energia solare, immagazzinando l’eccesso di produzione durante le ore diurne per utilizzarlo durante i picchi di consumo serali e notturni, garantendo così un’autonomia energetica del 100% e riducendo la dipendenza dalla rete nazionale.

Questo aumento dell’autoconsumo si traduce in notevoli risparmi sulla bolletta energetica, offrendo anche una maggiore stabilità contro le variazioni dei prezzi dell’energia. Inoltre, le batterie di accumulo favoriscono un’elevata indipendenza energetica, fino al 75% o addirittura al 100%, consentendo di utilizzare esclusivamente energia pulita e rinnovabile, contribuendo così alla riduzione dell’inquinamento atmosferico…

Il costo delle batterie per l’accumulo dell’energia fotovoltaica varia in base a diversi fattori. Il prezzo è influenzato dalla tecnologia utilizzata, che può essere litio o piombo-acido, dall’efficienza energetica, dalla profondità di carica e dalla qualità delle celle dei moduli batteria. È importante considerare anche i costi relativi all’installazione, incluso il possibile bisogno di un nuovo inverter fotovoltaico, e le spese burocratiche. Il prezzo finale delle batterie al litio per l’accumulo di un impianto fotovoltaico è approssimativamente di 900-1.200 euro per kWh.

Per coloro che desiderano risparmiare sull’acquisto e sull’installazione di un impianto fotovoltaico con accumulo, esistono tre opzioni:

  • Il Superbonus 70% consente il rimborso del 70% delle spese sostenute per l’efficientamento energetico del condominio. Oltre all’installazione del fotovoltaico, considerata un intervento trainante, è necessario aggiungere un altro intervento, come l’installazione di un cappotto termico o l’isolamento del tetto. Questa misura copre una spesa massima di 48mila euro per unità abitativa. È possibile ottenere uno sconto in fattura o cedere il credito fiscale per l’installazione del fotovoltaico con accumulo.
  • Il Bonus ristrutturazione offre uno sconto del 50%, applicabile direttamente in fattura o sotto forma di detrazione fiscale, per coloro che integrano un impianto fotovoltaico con accumulo durante lavori di ristrutturazione. Il tetto massimo di spesa è di 96mila euro.
  • L’Ecobonus al 50% copre l’installazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica. Se questa installazione è effettuata contemporaneamente ad altre come pompe di calore, impianti geotermici e caldaie a condensazione, la detrazione fiscale sale al 65%.

Vuoi passare al fotovoltaico e ridurre i consumi una volta per tutte?

Contatta i professionisti della tua zona per conoscere i costi e le detrazioni a disposizione: compila il form su PagineGialle Casa per ricevere fino a 5 preventivi gratuiti e senza impegno!

Domande frequenti:

  • Quanto Ore durano le batterie di accumulo per fotovoltaico?
    La durata media delle batterie varia generalmente da 6.000 a 10.000 cicli garantiti, ma questo numero può variare in base a diversi fattori.
  • Quando conviene mettere le batterie di accumulo?
    Un caso in cui l’accumulo per il fotovoltaico risulta particolarmente vantaggioso è quando si registra un elevato consumo di energia durante le ore notturne.
  • Quanti kW di fotovoltaico servono per una casa?
    Il Decreto Bollette ha semplificato la procedura per l’installazione di pannelli solari e impianti fotovoltaici con una potenza fino a 200 kW.

Fonte

Vuoi avere più informazioni? Contattaci!


Le caratteristiche e i prezzi delle batterie per l’accumulo fotovoltaico ultima modifica: 2024-04-08 06:30:44.000000 da Carosello